Cos'è la BLOCKCHAIN?
La Blockchain (letteralmente "catena di blocchi") sfrutta le caratteristiche di una rete informatica di nodi e consente di gestire e aggiornare, in modo univoco e sicuro, un registro contenente dati e informazioni (per esempio gli NFT) senza la necessità di un’entità centrale di controllo e verifica.
Le tecnologie Blockchain sono sistemi che si basano su un registro distribuito. Per validare le modifiche da effettuare al registro, in assenza di un ente centrale, i nodi devono raggiungere il consenso. Le modalità con cui si raggiunge il consenso e la struttura del registro sono alcune delle caratteristiche che connotano le diverse Blockchain.
Storicamente associate alle criptovalute oggi queste tecnologie trovano applicazione in diversi settori: dal mondo finanziario alle iniziative di governi e pubbliche amministrazioni. Aziende e PA, infatti, iniziano a comprendere i benefici di queste tecnologie e a lavorare allo sviluppo di progetti concreti.

Benefici nell'utilizzare la tecnologia Blockchain

  • Decentralizzazione

    La Blockchain è una tecnologia che permette la creazione e gestione di un grande database distribuito per la gestione di transazioni condivisibili tra più nodi di una rete peer-to-peer.
  • Trasparenza

    Con la Blockchain è possibile effettuare transazioni irrevocabili e allo stesso tempo più facilmente tracciabili. Le transazioni sono visibili a tutti, garantendo così trasparenza nelle operazioni.
  • Sicurezza

    la Blockchain è affidabile. Non essendo governata dal centro diventa un sistema molto più sicuro e affidabile, con registrazioni inalterabili, immodificabili e dunque immuni da corruzione.
  • Immutabilità

    Con la Blockchain è possibile effettuare transazioni irrevocabili e tracciabili. In questo modo si garantisce che le transazioni siano definitive, senza alcuna possibilità di essere modificate o annullate.

Componenti basilari della Blockchain

NODO

I dati che vengono salvati sulla blockchain sono da considerare come “incorruttibili”. I nodi nel sistema decentealizzato hanno una copia del registro, dove la qualità dei dati è archiviata per via della replicazione del database. Non esistono copie centralizzate, nessun utente ha maggiore credibilità degli altri, per il semplice motivo che tutti sono allo stesso livello di credenziali.

TRANSAZIONE

È costituita dai dati che rappresentano i valori oggetto di “scambio”. Se le informazioni sono considerate corrette la transazione viene autorizzata, validata ed effettuata. A quel punto la transazione entra a far parte di un nuovo blocco che necessita di verifica, approvazione e successivamente archiviato sul registro.

BLOCCO

È rappresentato dal raggruppamento di un insieme di transazioni che sono unite per essere verificate, approvate e poi archiviate dai partecipanti.

LEDGER

È il registro pubblico nel quale vengono “annotate” con la massima trasparenza e in modo immutabile tutte le transazioni effettuate in modo ordinato e sequenziale. Il Ledger è costituito dall’insieme dei blocchi che sono tra loro incatenati tramite una funzione di crittografia e grazie all’uso di Hash.

HASH

È una operazione (non invertibile) che permette di mappare una stringa di testo e/o numerica di lunghezza variabile in una stringa unica ed univoca di lunghezza determinata. L’Hash identifica in modo univoco e sicuro ciascun blocco

INarte.it, come utilizza la blockchain?

La nostra WebApp utilizza le proprietà di immutabilità e trasparenza della tecnologia Blockchain registrando su di essa alcune caratteristiche di dati o documenti, in modo che queste siano visibili e verificabili da altri attori dell’ecosistema o ad attori terzi. Viene effettuato il timestamping* di un documento per renderne verificabile la data di creazione e il fatto che esso non sia stato modificato nel tempo + il calcolo e la registrazione dell'Hash**(sha-256) del documento tokenizzato + Informazioni inserite dall'autore durante il processo di tokenizzazione***. L’obiettivo è quello di offrire maggiori garanzie sull'autenticità e tracciabilità dei documenti certificati NFT.
* Timestamping: una marca temporale che rappresenta una data e/o un orario per accertare l'effettivo avvenimento di un certo evento. La pratica dell'applicazione di tale marca temporale, in Inglese, è detta timestamping.
** Hash: Nel linguaggio matematico e informatico, l'hash è una funzione non invertibile che mappa una stringa di lunghezza arbitraria in una stringa di lunghezza predefinita. Esistono numerosi algoritmi che realizzano funzioni hash con particolari proprietà che dipendono dall'applicazione. Per approfondimenti sull'Hash Sha leggi QUI.
*** La tokenizzazione è una delle conseguenze più dirompenti della tecnologia blockchain. La tokenizzazione è la trasformazione e rappresentazione di una risorsa o un oggetto all'interno di un file blockchain. Per ottenere ciò, la tokenizzazione implica un processo di trasformazione che assume le proprietà del bene tokenizzato. Questo processo di trasformazione consiste nel digitalizzare detto oggetto e portare tutte le sue informazioni su un blocco di una blockchain. Una volta registrato, può essere scambiato o archiviato. Durante questo processo, al bene tokenizzato, viene assegnato un token che gli consente di essere manipolato come parte integrante della blockchain.
Usa il nostro sistema rivoluzionario per ottenere NFT su blockchain Waves e depositarli in tempo reale sul tuo Wallet. Se non hai ancora un wallet personale aprirlo gratuitamente .
Con il sistema di tokenizzazione da progettato inoltre non è necessario disporre di criptovaluta; usando i Crediti puoi registrare e generare tutti gli NFT che vuoi in modo semplice, veloce ed economico. Su INarte generare un NFT è facile proprio come acquistare un prodotto in qualsiasi e-commerce online!
Last modified 5mo ago
Copy link
On this page
Benefici nell'utilizzare la tecnologia Blockchain
Componenti basilari della Blockchain
INarte.it, come utilizza la blockchain?